Cronaca di angri

Angri Città che legge - Ottenuto il riconoscimento

Angri, tra i Comuni che hanno ottenuto la prestigiosa qualifica “Città che legge”, nell’ambito del bando promosso dal “Centro per il libro e la lettura”, d’intesa con Anci.

Angri, è stato inserito tra i Comuni che hanno ottenuto la prestigiosa qualifica “Città che legge”, nell’ambito del bando promosso dal “Centro per il libro e la lettura”, d’intesa con Anci.
Si tratta di un’ottima attestazione per la nostra città, risultato tra i Comuni vincitori grazie a specifici requisiti.
“Siamo orgogliosi di essere in questa classifica che vede anche il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali – afferma l’assessore alla cultura, Caterina Barba – La buona pratica della lettura forma uomini liberi, e noi continueremo a puntarvi coinvolgendo i giovanissimi in iniziative che ne facciamo comprendere l’importanza nell’ambito della loro formazione”.


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Fotogallery

Cucina

Spiedini di rana pescatrice, gamberi e verdura
IMAGE Pulite il finocchietto selvatico, l'aneto, il timo e mettete da parte le foglioline....

Libri

''Una muta vitalità'' di Ilaria Vassallo
IMAGE Giovedì 20 aprile alle ore 18.00 si terrà la presentazione pubblica del volume di...

Viaggi

Irlanda - Alla scoperta dell'isola magica
IMAGE Una terra magica di castelli e scogliere, di musica e buona birra, di spiagge bianche e...

Storia

10 marzo 1799 - Assedio di Modugno
IMAGE L'assedio di Modugno del 1799 rientra nel contesto della reazione sanfedista che si...

Cinema

''La guerra dei cafoni'' nella sale dal 27 aprile
IMAGE A Torrematta, territorio selvaggio e sconfinato in cui non vi è traccia di adulti, ogni...

Week End

La Casa degli insetti
IMAGE Città della Scienza di Bagnoli, il 18 e 19 Febbraio, vedrà protagonisti assoluti...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"