Cronaca

La trasformazione digitale nel mondo della TV

Nell'era della quarta rivoluzione industriale anche il mondo delle televisione sta vivendo profondi cambiamenti di prodotto e di tecnologia, al fine di perseguire una relazione più personale e informata con il proprio pubblico. Questa trasformazione richiede un utilizzo sinergico delle moderne tecnologie digitali, in grado di fare leva sulla pluralità di dispositivi e fonti informative per comprendere i gusti e catturare l'interesse del pubblico.

L'accademia si interroga sullo scenario futuro attraverso il confronto con i protagonisti del settore, in un'intensa giornata di studi in programma giovedì 23 novembre 2017, ore 10.30, presso il teatro di ateneo del campus di Fisciano. L'evento è organizzato dal Dipartimento di Scienze Aziendali, Management e Innovation Systems e dal Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell'Università di Salerno  e dal Dipartimento di Ingegneria dell'Università del Sannio.

Finalità del convegno è raccogliere e confrontare le opinioni e le esperienze dei principali attori dell'industria italiana al fine di delineare verso quali scenari tecnologici il mondo della televisione stia rivolgendo l'attenzione, al fine di delineare il contesto operativo in cui audience engagement, ubiquità, IoT, big data e data science possano definire una nuova esperienza utente più coinvolgente e diffusa, in grado di superare i confini dello schermo tradizionale e proiettarsi verso l'universo digitale.

Il programma dei lavori prenderà il via alle ore 10.30 con i saluti istituzionali di:

o   Aurelio Tommasetti, Rettore dell'Università di Salerno
o   Vincenzo Loia, Direttore Dipartimento di Scienze Aziendali, Management e Innovation Systems dell'Università di Salerno
o  Annibale Elia, Direttore Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell'Università di Salerno
o   Umberto Villano, Direttore Dipartimento di Ingegneria dell'Università del Sannio

Le relazioni saranno affidate ad otto protagonisti della trasformazione digitale della TV in Italia:

o   Leonardo Chiariglione, Cofondatore e Presidente MPEG, CEO di CEDEO
o   Massimo Bertolotti, Head of Engineering and Innovation SKY Italia
o   Marco Pellegrinato, Vice-presidente HdForum Italia, R&D Director at RTI - Mediaset Group
o   Paola Colombo, General Manager Adtech & Business Development Publitalia '80
o   Pedro Valiente, Technology TivùSat
o   Ciro Gaglione, Head of Television Application Development SKY Italia
o   Alberto Messina, R&D Coordinator at Centre for Research and Technological Innovation RAI
o   Eugenio La Teana, Head of Research & Development RTL 102.5 Hit Radio

Introduzione a cura di Gennaro Sangiuliano, vicedirettore TG1 e direttore Scuola di Giornalismo Unisa
Modera Patrizia Capua, giornalista de "La Repubblica".

Comitato Scientifico: Prof. Vincenzo Loia, Prof. Annibale Elia, Prof. Luigi Troiano, Prof. Mario Vento, Dott. Gennaro Sangiuliano, Prof. Guelfo Tozzi, Prof. Antonello Saccomanno, Prof. Giuseppe Fenza


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

''Medea ed altre poesie'' di Biancagiuliana Pepe
IMAGE "Medea ed altre poesie" è la mia prima raccolta: un miscuglio di sentimenti...

Viaggi

Verso Santiago - Epilogo del mio Cammino
IMAGE Il Cammino mi ha insegnato la sua più grande lezione quando è finito, quando ho...

Storia

31 ottobre 1517 - Le 95 tesi di Martin Lutero
IMAGE Il 31 ottobre del 1517 è la data in cui compaiono nella cittadina di Wittenberg le 95...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

Palium Sancti Martini - Atmosfere medievali del 1109
IMAGE Dal quinto secolo ad oggi rivive il culto di San Martino, patrono di Monteforte Irpino,...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"