FOTO NOTIZIE

''Una muta vitalità'' di Ilaria Vassallo

Giovedì 20 aprile alle ore 18.00 si terrà la presentazione pubblica del volume di poesie: “Una muta vitalità” (edizioni La Vita Felice, Milano) di Ilaria Vassallo, organizzato dal Comune di Tufino, retto dal Commissario prefettizio dott. ssa Ida Carbone

Giovedì 20 aprile alle ore 18.00 si terrà la presentazione pubblica del volume di poesie: “Una muta vitalità” (edizioni La Vita Felice, Milano) di Ilaria Vassallo, organizzato dal Comune di Tufino, retto dal Commissario prefettizio dott. ssa Ida Carbone.

Ilaria, giovane promettente autrice di 19 anni, appena compiuti, frequenta il V liceo Scientifico del Liceo Medi di Cicciano e risiede a Vignola (Tufino). Sin dai primi anni dell’adolescenza ha coltivato la passione per la scrittura. All’incontro interverranno la dott. Ida Carbone, il prof. Sabato De Luca, poeta, il prof. Raffaele Urraro, poeta e critico letterario, il prof. Gerardo Santella, critico letterario. Coordinerà il prof. Carlangelo Mauro, docente di lettere, poeta e critico. Il volume è ospitato nella collana Agape-opera prima dell’editore milanese, diretta dalla poetessa Rita Pacilio che ha firmato una partecipe prefazione spiegando come “i testi si innestano sul gioco delle parti ponendo al centro della scena la febbricitante e arcana esistenza sempre in precario equilibrio tra spazio e tempo, tra valori civili e drammi psicologici”. Mentre il “dramma psicologico” è da intendersi come colloquio di un personaggio con tutto ciò che lo circonda, desiderando infine “la contentezza di un soprammobile”, il valore civile è da cogliere tra le righe di alcuni testi, e più in particolare nella poesia dedicata a Vaslav, clochard cecoslovacco picchiato selvaggiamente senza motivo da giovani nolani nel 2015.

Soprattutto quella di “Una muta vitalità” è poesia degli oggetti che parlano al ‘personaggio che dice io’, che acquistano nei testi una propria vita, come sembra dire anche l’immagine di copertina: “Vaso con occhi”, un’opera in tecnica mista dell’artista Prisco De Vivo. Un libro, quello della Vassallo, certo destinato a non passare inosservato nel campo della poesia contemporanea se uno dei più grandi poeti viventi in Italia, Maurizio Cucchi, ha parlato di “esordio più che sorprendente […] per quella giovane, giovanissima età che i testi non rivelano affatto, risultando al contrario di una maturità di pensiero e visioni evidentissimi. Una raccolta di complessità matura, dunque, e ricca di movimenti interni, anche sul piano delle scelte formali”.

unamutavitalita


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

''Praiano nel 1752'' di Fabio Paolucci
IMAGE Fabio Paolucci racconta “Praiano nel 1752” il 13 ottobre a Praiano. Nel corso della...

Viaggi

Verso Santiago... 9ª tappa Rente-Venta de Naròn
IMAGE Rente 600 mt slm – Portomarin 300mt slm –  Ventas de Naròn 700 mt slm circa 26...

Storia

20 ottobre 1944 - L'Armata Rossa conquista Belgrado
IMAGE L’offensiva di Belgrado si concluse con la vittoria dell’Armata Rossa sulle forze...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

Lunch show di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori
IMAGE 4 chef ospiti e altrettanti vignaioli affiancheranno i Solisti del Gusto, star della...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"