Sport

La Golden Tulip cede alla Battistelli

Finisce con un netto 0-3 la sfida tra Golden Tulip e Battistelli San Giovanni in Marignano. Troppo netto il divario tra le due squadre. Caserta ha provato con le armi a sua disposizione a tenere testa alla corazzata romagnola, ma complice la straordinaria serata di Casillo e le sempre positive Markovic e Zanette, ha potuto fare ben poco. La Battistelli continua così la sua corsa ai vertici della classifica, mentre Caserta approfittando del turno di riposo e dell'incipiente mercato, prepara le prossime due sfide casalinghe: Olbia ed Urbino. Li comincerà un' altra storia.

PRIMO SET (18-25)

Inizia bene Caserta che si porta subito vanti di due. (6-4). Marignano però si ritrova e con un doppio errore di Silotto in ricezione pareggia e mette la freccia. Il set prosegue equilibrato, punto a punto ed è il muro rosanero Manig-Mabilo che riporta in corsa le padrone di casa sul 10-11. Le ospiti puntano su forza e precisione ed allungano sul 15-20, con le dragonesse che continuano ad avere seri problemi in ricezione. L'allungo di San Giovanni è importante. Markovic colpisce con impressionante continuità. Saguatti fa male al servizio  Il set è della Battistelli.

SECONDO SET (19-25)

Tanto equilibrio in avvio di parziale, ma Caserta che fa ancora fatica in ricezione regalando punti alle ospiti, (4-6). Il doppio errore in battuta lancia la Battistelli in scia positiva sul 7-12, ma la Golden si rivitalizza con l'ingresso di Maragon che dona alle dragonesse maggior compattezza in difesa. In attacco però, resta poca precisione e San Giovanni allunga 8-15. E' ancora il duo Cvetnic in battuta e Denysova in difesa a muro solitario a provare a cambiare l'inerzia del parziale ma Casillo trascina ancora le sue sul 12-19. Una Mabilo dal braccio caldissimo accorcia sul 15-20, la Battistelli però gioca d'astuzia ed incanala il parziale sulle proprie corde. E' Denysova ad annullare la prima palla set delle avversarie, ma è proprio lei che regala il venticinquesimo punto a Marignano con l'errore in battuta.  

TERZO SET (14-25)

Marignano parte fortissimo. (0-4). Il braccio del duo Markovic-Zanette è sahariano. Due ace di Cvetnic  e l'errore al servizio di Markovic riportano le loclai sul meno uno. (3-4). E' un attimo. La Battistelli allunga, con Casillo che spadroneggia al centro del campo sia a muro che in attacco, regalando alle sue il 6-11. Caserta cerca di restare in scia per provare a portare il match al quarto set ma le ospiti sbagliano davvero pochissimo in difesa, allungando inesorabilmente sul 9-18 dominando la scena. Il decimo punto è delle dragonesse con una prova di forza del duo Denysova-Cvetnic con un filotto positivo sul 12-19. E' ancora troppo poco però per spaventare Markovic e socie, particolarmente compatte portandosi sul 13-24. A decidere l'incontro è ancora l'errore in battuta di Mabilo, che fa partire la festa di Marignano.

GOLDEN TULIP VOLALTO CASERTA: Marangon, Denysova (8), Silotto, Manig (1), Cvetnic (10), Barone, Mabilo (5), Tajè (4). Ne: Abate, Forte, Savinelli, Emendato. Allenatore: Madonna
BATTISTELLI SAN GIOVANNI MARIGNANO: Casillo (14), Bordignon, Barttistoni, Markovic (15), Zanette (15), Saguatti (7), Gibertini, Gray, Nasari, Sgarbossa, Giordano, Caneva (7). Allenatore: Saja


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

"L'Arcisenso" di Aldo Masullo
IMAGE "L'Arcisenso. Dialettica della solitudine" di Aldo Masullo (Quodlibet edizioni) sarà...

Viaggi

Verso Santiago - Epilogo del mio Cammino
IMAGE Il Cammino mi ha insegnato la sua più grande lezione quando è finito, quando ho...

Storia

31 ottobre 1517 - Le 95 tesi di Martin Lutero
IMAGE Il 31 ottobre del 1517 è la data in cui compaiono nella cittadina di Wittenberg le 95...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

Giornate Fai di primavera sul Lago di Garda
IMAGE Un fine settimana dai grandi numeri quello appena trascorso al Martes - Museo d'Arte...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"