Sport

Lagonegro ''affonda'' a Bracciano. Vince il Club Italia

Ancora una sconfitta per la Geosat Geovertical che in casa del Club Italia non riesce a racimolare nemmeno un punto in una gara giocata al di sotto delle proprie possibilità. Inizio in favore è subito degli ospiti che partono sul 3-0 ma del recupero se ne occupa come sempre l’americano e i lagonegresi pareggiano i conti sul 5-5. Il set così procede in parità. Il giovanissimo Cantagalli poi prova nuovamente a allungare il passo e insieme al fondamentale del muro ben piazzato da Russo, gli azzurrini si portano sul 15-10. Falabella che ancora una volta deve fare a meno dell’opposto bulgaro, così chiama il tempo e al rientro sono sempre i padroni di casa a far punti (18-12) così il tecnico lagonegrese chiama in causa Leone al posto di Kindgard e Amouah al posto di Roberti. A fare la differenza è la ricezione che per i padroni sfira percentuali maggiori (75%) e così il primo set fa è in favore del Club Italia.
Secondo set - Inizia con una marcia diversa per i biancorossi che il solito Holt e Fabi riescono a imporsi sul 3-6 . Il vantaggio dei lagonegresi aumenta sul 6-11 ma non riescono a tenersi stretto il margine e Cortesia al servizio piazza due ace e il distacco si restringe 9-11. Ancora il servizio permette ai padroni di casa di portarsi a meno 1 con Cantagalli: gli azzurrini poi trovano il pareggio sul 15 punto. Recuperato la svantaggio gli azzurrini sono nuovamente in vantaggio 20-18. Ancora una volta il vantaggio incrementa e i lagonegresi non riescono a recuperare e anche il secondo è in favore del Club Italia.
Terzo set - Inizio equilibrato fino a quando sul 12-10 i padroni di casa provano l’allungo e Falabella è costretta a chiamare il tempo e al rientro e nuovamente parità 12-12. Provano a scappare gli azzurrini e con il solito Cantagalli si portano sul 17-14. Amouah e il muro di Giosa danno un scossone ai ragazzi di Falabella che ritrovano il pareggio sul 18 punto. Nel finale di set ancora una volta i lagonegresi sono in vantaggio sul 21-24 ma riescono a farsi recuperare e si va sul 23-24 ma poi è il solito americano a chiudere il set.
Quarto set - Sempre gli azzurrini in vantaggio seppur di due sole lunghezze 6-4 conducono nuovamente. Un scatto da parte di Giosa e compagni arriva sul 12-11 con Amouah che subentrato a Roberti prova a sfondare il muro avversario. I lagonegresi però subiscono un pesante break 15-11 che però rientra 15-14 . Ma ancora una volta sono sempre gli uomini di Mister Cresta a condurre il gioco e si val sul 18-15 quando Falabella è costretto a chiamare il tempo . Al rientro nulla si modifica negli assetti e ancora una volta i biancorossi sono costretti a rincorrere si va sul 23-19 che lascia ben presto spazio alla vittoria del Club Italia.

Geosat Geovertical Lagonegro-Club Italia Crai Roma 3-1

Geosat Geovertical Lagonegro:  Fabi 6 , Fortunato (L) , Maiorana 3, Amouah 9, Leone , Kindgard1 ,Sardanelli,  Holt 22, Boscaini6  , Giosa 5,  Copelli, Roberti3 . All. Falabella

Club Italia Roma: Gardini 21, Cortesia9, Zaccari, Motzo, Panciocco, Federici, Sperotto, Recine10, Russo10, Rondoni, Cantagalli 15, Ferri, Salsi4. All Cresta

NOTE:     Lagonegro Muri 5 , ace , errori in battuta 14,  37% in attacco ,in ricezione (43%)25 %;

Club Italia Crai Roma Muri 19, ace 5, errori in battuta14,  42% in attacco, in ricezione (31%) 60 %.

25-17, 25-20,23-25, 25-21,

Durata set : 22’, 23’, 25’, 29’ TOT 1H 39 ’

Arbitri: Autuori, Pecoraro.


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

"L'Arcisenso" di Aldo Masullo
IMAGE "L'Arcisenso. Dialettica della solitudine" di Aldo Masullo (Quodlibet edizioni) sarà...

Viaggi

Verso Santiago - Epilogo del mio Cammino
IMAGE Il Cammino mi ha insegnato la sua più grande lezione quando è finito, quando ho...

Storia

31 ottobre 1517 - Le 95 tesi di Martin Lutero
IMAGE Il 31 ottobre del 1517 è la data in cui compaiono nella cittadina di Wittenberg le 95...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

Giornate Fai di primavera sul Lago di Garda
IMAGE Un fine settimana dai grandi numeri quello appena trascorso al Martes - Museo d'Arte...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"