Week End

La Casa degli insetti

Città della Scienza di Bagnoli, il 18 e 19 Febbraio, vedrà protagonisti assoluti gli insetti: le attività, infatti, saranno finalizzate a conoscere alcuni tra gli insetti più grandi al mondo

Città della Scienza di Bagnoli, il 18 e 19 Febbraio, vedrà protagonisti assoluti gli insetti: le attività, infatti, saranno finalizzate a conoscere alcuni tra gli insetti più grandi al mondo, ma anche a scoprire il loro insostituibile ruolo nel campo dell’agricoltura integrata.Nel corso dell’iniziativa, sarà possibile assaggiare alcuni dei prodotti ottenuti grazie all’agricoltura integrata.

Le caratteristiche organolettiche, nonché il basso impatto ambientale che il loro allevamento comporta, rende gli insetti l’unica soluzione ecosostenibile per produrre proteine sufficienti a sfamare una popolazione mondiale in crescita costante.

Ulteriori informazioni
 


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Fotogallery

Cucina

Spiedini di rana pescatrice, gamberi e verdura
IMAGE Pulite il finocchietto selvatico, l'aneto, il timo e mettete da parte le foglioline....

Libri

''Una muta vitalità'' di Ilaria Vassallo
IMAGE Giovedì 20 aprile alle ore 18.00 si terrà la presentazione pubblica del volume di...

Viaggi

Irlanda - Alla scoperta dell'isola magica
IMAGE Una terra magica di castelli e scogliere, di musica e buona birra, di spiagge bianche e...

Storia

10 marzo 1799 - Assedio di Modugno
IMAGE L'assedio di Modugno del 1799 rientra nel contesto della reazione sanfedista che si...

Cinema

''La guerra dei cafoni'' nella sale dal 27 aprile
IMAGE A Torrematta, territorio selvaggio e sconfinato in cui non vi è traccia di adulti, ogni...

Week End

La Casa degli insetti
IMAGE Città della Scienza di Bagnoli, il 18 e 19 Febbraio, vedrà protagonisti assoluti...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"